Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Concorsi per l'assunzione dei precari nella PA

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il presidente del Consiglio ha annunciato una «soluzione strutturale del problema del precariato».  Sono stati decisi oggi un Dl e un Dll che prevedono anche una riduzione di auto blu e consulenze nella PA.

Coloro che negli ultimi 5 anni hanno avuto contratti per almeno 3 anni vedranno riservati il 50% dei posti messi a disposizione nei concorsi che si terranno fino al 31 dicembre del 2015. Le amministrazioni che prevedono di effettuare un concorso potranno prorogare i rapporti di lavoro con il loro personale a tempo determinato.

 

Letta ha rivendicato l'adozione di «alcune barriere per evitare che si ripetano modalità-scorciatoie per le assunzioni nella Pa senza concorso, in passato, ahimé troppo usate, come le partecipate». Arriva un «parziale inserimento, previa una procedura altamente selettiva, perché bisogna applicare la Costituzione». È prevista pure una norma che obbliga ad assumere tutti i vincitori di concorso.

«Con le disposizione che introduciamo - ha aggiunto il Ministro per la Pubblica amministrazione e la Semplificazione D'Alia – si prevede che il contratto tipico prevalente è il contratto a tempo indeterminato. Mai piu contratti a termine che non siano eccezionali e temporanei perchè temporanea è la prestazione richiesta - ha continuato - oggi l'uso e il ricorso del precariato nella pubblica amministrazione è diventato una scorciatoia rispetto al concorso pubblico. Chiunque faccia contratti a termine fuori dai casi eccezionali previsti da queste disposizioni questi contratti sono da considerare sono nulli di diritto».

 

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn