Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Per Tempostretto ATM funziona

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

fermata_zir_Messina-tempostrettoTempostretto difende la gestione dell'ATM Messina con un approfondimento giornalistico alquanto strano. Parte da un commento che si firma “Utente Atm” il quale scrive: «L'Atm è un vero schifo. Bisogna fare qualcosa per evitare il peggio in questa città ormai allo sbaraglio più totale. A volte mi vergogno di essere un cittadino messinese. Mi sembra di vivere nel Sud Africa, anzi lì staranno pure meglio di noi». Una riflessione forte, figlia forse di quotidiane esperienze, evidentemente non troppo felici, a bordo dei mezzi pubblici dell’azienda trasporti.

[Google reader Salute Sicilia] L'articolo spiega: «Un disagio che, proprio in considerazione di commenti di questo tenore, che spesso ci capita di leggere ed approvare, soprattutto dopo la pubblicazione della notizia dell’incremento dei servizi di trasporto, abbiamo provato a farci raccontare e spiegare. E lo abbiamo fatto rivolgendoci direttamente a quanti per esigenze di lavoro, studio, o solo per evitare di prendere la propria automobile.»

Prosegue l'articolo di Tempostretto (notizie on-line di Messina)  «Abbiamo provato, appunto, ma non ci siamo riusciti. Muniti infatti di telecamera ci siamo recati al capolinea di via Bonino per cercare di documentare in loco i punti deboli di un servizio che non tutti ritengono soddisfacente, soprattutto coloro che dai villaggi della zona sud devono spostarsi verso il centro: ebbene, lo confessiamo con un pizzico di sorpresa, nessun viaggiatore è stato pronto a confermare con la propria esperienza la tesi sostenuta dal sopracitato “Utente Atm”. Anche questo dunque un dato a nostro avviso rilevante e di cui riteniamo opportuno mettervi a conoscenza. Sarà forse a causa dell’imbarazzo dell’obiettivo della videocamera, o perché semplicemente ci è capitato di incontrare solo cittadini “fortunati”, risulta in ogni caso interessante notare che i servizi forniti dell’Atm, almeno a sud della città, non registrano particolari criticità.»

Insomma Atm nella zona sud incredibilmente funziona in modo quasi soddisfacente, o almeno sembra che poca gente se ne lagni. Purtroppo non riporta le dichiarazioni dei viaggiatori soddisfatti, nè i video, seppure selezionati. Avremmo potuto verificare che qualcuno contento c'è. O forse bastava perderci un po più di tempo, in un'inchiesta vera che non assolvesse un servizio pubblico che definire indecente è già poco.

L'insoddisfazione infatti esiste, eccome, li possiamo leggere proprio nei commenti all'articolo di Tempostretto. Eccone alcuni:

  • Basilisco: basta avere il coraggio di dire la verità, ma con razionalità e coerenza. Ipocrisia, e demagogia di basso profilo sono ingredienti ufficialmente inseriti nelle ricette del popolo messinese. Non sara certo una telecamere a svelare che una certa arretratezza in materia c'è sempre stata. Messina ha un servizio di pubblico scadente, sia sotto il profilo dell'autoparco mezzi che sulla copertura regolare degli intinerari, mi pare che più volte è stato scritto. La verità è siamo stanchi di lamentarci.
  • Anonimo: quando un'anomalia diventa norma nessuno ci fa + caso.infatti chi di noi non ha mai messo in conto, andando a pigliare un qualsiasi mezzo pubblico, di dover aspettare anche botte di mezz'ora (se non di più) alla fermata?
    inoltre di norma alle fermate dei bus dovebbero esserci orari e percorso, invece a messina ci sono solo annunci pubblicitari.le corse del 79, alcuni anni fa, furono ridotte in periodo estivo (strane strategie per il turismo).
  • Sgarella: lunedi fermata autobus zona sud di fronte (compra e mangia) sono arrivato allee 7,20 primo bus ore 8.45.
  • Francesco: La gente che non protesta evidentemente non sa come si viaggia fuori da Messina....
  • Anonima: Sono d'accordo con utente atm il servizio è davvero di serie B , mi chiedo ma con quale faccia hanno aumentato il prezzo del biglietto?!?! una vergogna!!!!
  • Gianluca: Credo che abbiamo il tram più lento d'Italia. Ci sono delle curve inutili (vedi quelle sul viale della Libertà), e sull'unico tratto rettilineo ( tra il boccetta e il municipio) in cui il tram potrebbe prendere velocità, inizia invece ad oscillare esageratamente. La linea poi è piena di semafori. Con una spesa irrisoria si potrebbero mettere dei semafori intelligenti che darebbero la precedenza al tram ad ogni incrocio.

A quanto pare invece di lamentele ce ne sono e nemmeno tanto campate per aria.... Basta saper cercare. Le notizie on-line, infatti,  non sono come quelle dei giornali dove si pubblica in modo unidirezionale e non c'è risposta. 

Vedi anche:

Commenti

 
0 #2 Admin 2010-07-07 18:04
E' vero ciò che dici, però non puoi immaginare quanti messaggi spam vengono così bloccati ogni giorno, inoltre con il metodo adottato su www.saluteme.it non c'è alcuna censura preventiva.
Purtroppo l'amministratore del sito non ha il tempo per valutare se i commenti possono essere pubblicati o meno, nè credo sia simpatico per gli internauti dovere attendere che venga giudicato idoneo.

Ricordo che inizialmente non c'erano questi filtri, ma è stato necessario subito dopo l'inserimento di articoli riguardanti il finto attentato a Berlusconi:
http://www.saluteme.it/notizie/949-immagini-finto-attentato-a-berlusconi.html
In alcuni casi vengono lasciati messaggi poi non confermati dall'utente, se non sono spam, offese o parolacce, vengono comunque pubblicati, ma in ritardo.
Citazione
 
 
0 #1 Girolamo 2010-07-07 17:36
Però su tempostretto si può scrivere liberamente, senza dover lasciare indirizzo e-mail e altri dati, qui no!
Citazione
 

This content has been locked. You can no longer post any comment.
Articolo archiviato, non è più possibile inserire commenti.

You are here