Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Notizie più lette

Trovi gli articoli più letti della sezione 'notizie' (ambiente, management, salute  e  news),  mancano: documenti  e scienze news. Mentre nel modulo a fianco "I più letti del mese" sono esclusi solo gli articoli della sezione documenti.

imgcercaPer trovare un qualsiasi articolo usa la funzione cerca (in alto a destra sull'immagine di testa). La funzione trova, le parole indicate, all'interno di tutti gli articoli pubblicati nel sito (www.saluteme.it) E' sufficiente inserire parte di una o due parola e dare INVIO.

Irregolari metà dei centri benessere

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

letto-abbronzante-scienza"In questo settore oltre il 50% delle 31 mila attività presenti in Italia secondo le stime di Cna, operano in modo non regolare. Questo si traduce non solo ad un danno economico per l’erario, ma rappresenta un rischio per la salute dei cittadini.

Sicilia: Humanitas allarma cliniche private

E-mail Stampa PDF

Crocetta-borsellino"Lucia Borsellino è serena, ha la mia totale stima. Nessuno si permetta d'insinuare l'ombra di un sospetto sull'assessore, perché questo è indegno. Non lo consentirò. E' inutile illudersi che Lucia possa dimettersi, non solo non lo farà ma la nostra campagna di moralizzazione nella sanità, già cominciata, sarà presto segnata da atti ancora più forti. Vedrete, ce ne saranno per tutti". Lo assicura il Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta.

Quale governo ha effettuato fra il 2007 e il 2008 in particolare oltre 1600 accreditamenti e convenzioni con i privati in Sicilia, che qualche volta non avevano neppure le caratteristiche sulla base delle leggi allora vigenti, per poter essere effettuate? .... Un lungo j'accuse di Rosario Crocetta teso a smascherare i moralizzatori dell'ultimo minuto, che in realtà difendono vecchi privilegiati.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Novembre 2013 19:08

Sicilia: scandalo spreco ambulanze

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

ambulanza-pronto-soccorsoNella sanità non c'è settore dove non si possa annidare lo spreco. Se però si parla di tagli, tutti ad alzare scudi e minacciare chiusure di servizi essenziali per gli assistiti.

In Sicilia non si riesce a chiudere uno scandalo che ne arriva un altro. Così in queste ore si accavalla lo scandalo delle spese per farmaci sull'osteoporosi e sprechi per le ambulanze.

Su 252 ambulanze ben 70 fanno meno di un intervento al giorno! In Toscana la postazione nel paese più isolato (Marradi) ne fa almeno 10.

Ultimo aggiornamento Domenica 20 Ottobre 2013 14:01

Ricoverati per decenni in psichiatria

E-mail Stampa PDF

vignetta_ticket_sanitaroGiuseppe Arancio ha presentato una interpellanza-choc al governo, per chiedere di monitorare i casi di malati tenuti nei centri oltre la data prevista dalla legge. “Io stesso – racconta – ho avuto modo di conoscere la storia di un malato di Butera. Era ricoverato in quel centro da 12 anni. Ma esistono situazioni assai più gravi. Incredibili. In questi anni mi sono tenuto in contatto con alcuni colleghi psichiatri. In tanti mi hanno raccontato di malati tenuti nei centri per quindici, venti, venticinque anni”.

Polo materno infantile al Piemonte è una scelta obbligata

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

protesta-Papardo-su-chiusura-Ostetricia_messinaora-620x350“E’ un vero peccato – scrivono in una nota – che non siano i veri responsabili a subire le invettive dei cittadini della zona nord di Messina. Donne incinte che gridano ‘non voglio partorire in macchina, mentre cerco di raggiungere l’ospedale Piemonte…’. Uomini che urlano ‘siete tutti venduti…’. Ma venduti a chi? Questa nuova direzione si è insediata solo a luglio ed ha trovato un ospedale allo sfascio totale. Un’Ostetricia morente ed una Ginecologia già bella e morta da un pezzo. Le denunce che venivano dall’interno sono state ignorate, le soluzioni trovate, a dir poco, inefficaci e strumentali. Ci si chiede dove fossero le persone che oggi protestano mentre assistevano compiacenti alla distruzione dell’unità di Ostetricia e Ginecologia del polo ospedaliero Papardo”.

Bilancio con buco al Papardo-Piemonte

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Banda_bassottiUn bilancio con 35 milioni inesistenti, questo il preoccupante disavanzo economico dell’Azienda ospedaliera Papardo-Piemonte, lasciato dal precedente direttore generale Armando Caruso.

Il nuovo direttore generale, Michele Vullo, si dichiara sorpreso: «Immaginavo potessero esserci degli ammanchi – commenta – ma, devo essere sincero, non pensavo di tali dimensioni».

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Settembre 2014 10:52

Direttiva UE per migliorare i servizi sanitari ai cittadini

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

A partire da oggi, la normativa UE in vigore sancisce il diritto dei cittadini di recarsi in un altro paese UE per sottoporsi a trattamenti sanitari e di ottenere un rimborso. Entro oggi tutti i paesi dell'UE (ma per l'Italia slitta al 4/12/2013 ndr) devono aver recepito nella normativa nazionale la direttiva sui diritti dei pazienti relativi all'assistenza sanitaria transfrontaliera, adottata 30 mesi fa.

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Ottobre 2013 17:28

Sicilia: abolito ticket aggiuntivo del 10%

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Il governo abolisce i ticket aggiuntivi per le visite specialistiche in Sicilia, mantenendo a carico dei cittadini solo la quota di 36 euro più dieci euro fissi a ricetta. L'ha annunciato il presidente della Regione, Rosario Crocetta, in una conferenza stampa a Palermo in cui sono stati annunciati anche 89 licenziamenti al 118 di autisti soccorritori con condanne penali definitive alle spalle.

Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Ottobre 2014 20:46

Elettrosmog: ridurre i rischi

E-mail Stampa PDF

elettromagnetica-180x140L'esposizione prolungata a livelli elevati di elettrosmog rappresenta un grave rischio per la salute. Numerosi studi hanno accertato un aumento di malattie oncologiche a seguito di un'intensa esposizione ai campi elettromagnetici, soprattutto a carico dei più giovani.

Altri disturbi possono interessare l'apparato visivo e quello riproduttivo, fino a disturbi meno importanti, quali mal di testa, dolori localizzati e vari effetti nocivi, spesso a carico del sistema nervoso.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Novembre 2013 19:45

Guida di sopravvivenza per il paziente che si ricovera in ospedale

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

infermieri-350x313La “Guida per il paziente che si ricovera in ospedale” e il documento “La relazione tra paziente e medico in ospedale”  pubblicato nella GURS del 25/10/2013 (pagina 71) fa insorgere gli infermieri.

Il comitato regionale di bioetica presieduto dal Prof. Pagliaro Luigi, dopo circa un anno di lavoro pubblica un documento orribile. Descrive gli ospedali come ambienti disagevoli di cui diffidare, e sembra, approssimativamente, solo un manuale di sopravvivenza e svilimento del ruolo degli infermieri.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Novembre 2013 00:32

Pagina 2 di 2

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn