Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Toxoplasmosi: cause, sintomi, diagnosi e prevenzione

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 86
ScarsoOttimo 

La toxoplasmosi è un’infezione dovuta al protozoo Toxoplasma gondii, parassita intracellulare obbligato, diffuso tra i mammiferi. 

CAUSE e TRASMISSIONE

Il toxoplasma colpisce in tutto il mondo, non solo gli esseri umani, ma anche molte specie di animali e uccelli. I gatti sono l’organismo ospitante più comune del parassita. L’infezione umana può derivare da:

  • contaminazione attraverso gatti o dal suolo contaminato;
  • mangiare verdura contaminata o carne poco cotta (specie se di agnello, maiale e manzo);
  • trasfusioni di sangue o trapianto di organi solidi.

toxoplasmosi-cicloLa toxoplasmosi è pericolosa per le donne in gravidanza e per le persone che hanno un sistema immunitario indebolito. L’infezione può essere trasmessa da una madre infetta al suo bambino attraverso la placenta.

SINTOMI

La maggior parte delle infezioni primarie non producono sintomi. Il tempo tra l’esposizione al parassita e lo sviluppo dei sintomi è 1-2 settimane. I sintomi in persone con sistemi immunitari sani possono essere:

  • Ingrossamento dei linfonodi della testa e del collo;
  • Mal di testa;
  • Leggero malessere con febbre, simile alla mononucleosi;
  • Dolore muscolare;
  • Mal di gola

I sintomi in soggetti immunodepressi sono:

  • Confusione;
  • Febbre;
  • Mal di testa;
  • Infiammazione della retina che causa offuscamento della vista;

DIAGNOSI

Il test per determinare l’infezione è la titolazione degli anticorpi per la toxoplasmosi. L'esame diagnostico prevede la titolazione di IgG e IgM.

IgM negativo significa che non c'è in corso l'infezione, un valore molto alto delle IgG è sintomo di infezione recente. E' importante la titolazione delle IgG, se negative significa che non si è mai avuto contatto con il parassita e in gravidanza bisognerà ripeterlo e stare attente a non infettarsi.

PROGNOSI

L'infezione e la guarigione solitamente avvengono senza accorgersene. L’infezione acuta nei bambini può causare rigonfiamento della retina negli occhi. Negli adulti con un sistema immunitario sano, la toxoplasmosi guarisce facilmente.

Possibili complicazioni possono essere:

  • Invalidità permanente, come la cecità o disturbi dell’apprendimento, nei neonati con toxoplasmosi congenita;
  • Ritorno della malattia;
  • Diffusione dell’infezione in una persona con un sistema immunitario indebolito (può essere mortale).

PREVENZIONE

gatto-sguardo-preoccupatoE' importante escludere questa infezione in gravidanza. Per prevenire questa condizione può essere sufficiente seguire questi suggerimenti:

  • Evitare carni poco cotte;
  • Congelare la carne a -20 gradi centigradi per 2 giorni;
  • Lavare le mani dopo aver maneggiato carne cruda;
  • Proteggere le aree-gioco dei bambini dalle feci di gatto e cane;
  • Lavare accuratamente le mani dopo il contatto con il suolo che può essere contaminato da feci animali;
  • Le donne incinte e quelle con sistema immunitario indebolito devono evitare di pulire la lettiera e materiali che sono stati potenzialmente infettati delle feci di gatto. Dovrebbero anche evitare materiali che potrebbero essere contaminati da insetti esposti alle feci di gatto (scarafaggi, mosche, ecc.);
  • Le donne in gravidanza devono effettuare un esame del sangue per la toxoplasmosi se non già immunizzate da precedente infezione (Toxoplasma IgG positive indicano immunizzazione);

[Fonte: Ny Times]

Vedi anche:

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn