Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Lipasi alta

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 94
ScarsoOttimo 

La lipasi è un enzima capace di effettuare l'idrolisi dei lipidi, trasformando i trigliceridi in glicerolo e in acidi grassi, nel processo di lipolisi. Nel siero umano si ritrova una certa quantità di lipasi, enzimi fondamentali per la digestione dei lipidi (grassi).

[shared salute SiciliaLa lipasi aumenta nelle pancreatiti acute, nel carcinoma del pancreas, nelle occlusioni del dotto pancreatico, nell'ulcera peptica, nelle colecistiti, nelle gastroenteriti virali e nei processi infiammatori, infettivi o tumorali delle ghiandole salivari.

La maggior parte della lipasi circolante è sintetizzata dal pancreas, mentre quote più modeste derivano dalle ghiandole della lingua, dalla mucosa gastrica e da quella intestinale e polmonare. Piccolissime quantità di lipasi vengono prodotte anche dai leucociti e dal tessuto adiposo.

Dal momento che l'attività lipasica del pancreas - se paragonata a quella degli altri organi sopra elencarti - è particolarmente elevata, la lipasemia è un buon indice per la diagnosi di pancreatite acuta

Il processo infiammatorio acuto a carico del pancreas può elevare i livelli sierici di lipasi da 5 a 10 volte sopra i valori del range di normalità, e mantenerli a livelli elevati fino a 5 - 7 giorni. I valori di riferimento della lipasi sono 8 - 78 UI/L

Rispetto all'amilasi sierica, la lipasemia tende a salire e a diminuire con un leggero ritardo. L'esame della lipasi ematica può quindi essere prescritto, spesso congiuntamente a quello dell'amilasi, per diagnosticare o monitorare pancreatiti acute e croniche od altre malattie a carico del pancreas. I sintomi tipicamente associati alle malattie pancreatiche sono il dolore addominale, spesso severo, febbre, perdita di appetito e nausea.

Valori di lipasi nel siero inferiori alla norma si possono avere in presenza di un danno permanente delle cellule pancreatiche deputate alla sintesi di questi enzimi e in alcune malattie genetiche. (da my-personaltrainer)

This content has been locked. You can no longer post any comment.
Articolo archiviato, non è più possibile inserire commenti.

You are here