Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dieta diabete: quali alimenti evitare e preferire

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 88
ScarsoOttimo 

zuppa_fagioli_patate_funghiIl 50% dei malati di diabete mellito in Italia sono pazienti in sovrappeso, in tali casi un’alimentazione equilibrata associata ad una moderata e costante attività fisica, sono il primo passo per una terapia che riduca i problemi.

Diversi studi hanno dimostrato che perdere il 5-10% del peso di partenza permette di ottenere significativi miglioramenti nel controllo della glicemia e relative complicanze, oltre prevenire problemi cardiovascolari.

Da evitare assolutamente gli zuccheri a rapido assorbimento (saccarosio, glucosio, dolci in genere). L'uso del sale va ridotto, mentre è consigliabile consumare frutta e verdura che contengono fibre, senza esagerare con uva, fichi, cachi.

Un nuovo studio dalla University of California-Los Angeles indica che un alto contenuto di fruttosio nella dieta peggiora l’apprendimento e la memoria nei ratti. Lo studio, pubblicato sul Journal of Physiology, mostra anche come gli acidi grassi omega-3 sono in grado di contrastarne gli effetti.

Il fruttosio è dannoso per il suo ruolo sul fegato e diabete. Naturalmente, non il fruttosio contenuto nella frutta, che contiene anche importanti antiossidanti, ma il fruttosio aggiunto ai prodotti alimentari come additivo dolcificante e conservante.

Sintetico elenco di alimenti da escludere per il diabete:

  1. Succhi di frutta, vietate tutte le bevande zuccherate comprese quelle light (contengono aspartame o edulcorante), alcolici;
  2. burro, lardo, olio di semi vari, strutto;
  3. marmellata, caramelle, creme, cioccolata, torrone, cornetti, torte, brioche, biscotti;
  4. latte intero, crema, panna, formaggi grassi (mascarpone, pecorino, provolone stagionato), yogurt intero;
  5. pane all'olio, pizza farcita, maionese;
  6. caviale, cibi in scatola (l'olio li rende calorici).

Gli alimenti da preferire contro il diabete:

  1. Verdura: ortaggi (freschi o congelati - piselli, fagioli, ceci, lenticchie), carote, minestrone, ecc.
  2. riso (meglio integrale), orzo, pasta, pane (meglio integrale), aceto, limone, pomodoro;
  3. frutta fresca (arance, mele, fragole, pere, nespole, albicocche, pesche, lamponi, melone);
  4. pesce (bollito, in umido o al forno), tonno sott'olio (sgocciolato) o al naturale;
  5. carne è da evitare per tutte le diete, solo saltuariamente scegliere: bresaola, coniglio, manzo magro, pollo, prosciutto crudo magro, tacchino, vitello magro;
  6. latte scremato, formaggi magri (ricotta fresca di mucca), albume d'uovo;
  7. bere molta acqua (l'acqua di rubinetto è migliore), non sono controindicati caffè e té (senza zucchero).

Molti studi hanno accertato che lo sport fa bene. Camminare è importante per tutti i soggetti diabetici, perché migliora l'utilizzazione muscolare del glucosio e consente di ottenere un miglior compenso metabolico. Sport raccomandati sono la corsa leggera e il nuoto.

Importante è controllare frequentemente il livello della glicemia. Quando la concentrazione di glucosio nel sangue si mantiene alta per troppe ore si può andare incontro a disidratazione e ad altre conseguenze correlate gravi. In questi casi è importante controllare anche la presenza di chetoni nelle urine: in caso positivo bisogna rivolgersi immediatamente ad un medico, c'è  rischio di chetoacidosi diabeticacoma diabetico, pericoloso per la vita.

Anche una iperglicemia lieve, protratta nel tempo può arrecare danni all’organismo: reni, cervello, arterie; per questo è fondamentale farsi seguire da un medico di una struttura pubblica del SSN.

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn