Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I consigli di Cuffaro e ticket sanitario

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

bocca di rosaSi sa che la gente dà buoni consigli
sentendosi come Gesù nel tempio,
si sa che la gente dà buoni consigli
se non può più dare cattivo esempio.

Così Totò Cuffaro si prende la briga e di certo il gusto, di dare a tutti il consiglio giusto?

salute Sicilia

"Ma lo sa il Presidente della Regione Raffaele Lombardo che la Sicilia paga ormai quasi il 50% delle proprie spese sanitarie mentre nelle altre regioni l'intero importo viene dallo Stato o, quantomeno, viene compensato con la concessione di altri incassi, come l'Iva incassata dalla Regione Sardegna? E sa che stiamo parlando di un aumento della quota dal 42,50% al 50%, che comporta per le casse della Regione un esborso di 900 milioni di euro?''.

Se lo chiede Salvatore Cuffaro, vice segretario nazionale dell'Udc, riferendosi al sistema sanitario siciliano, ricordando che ''con un vero e proprio colpo di mano il governo Prodi due anni fa aumentò la quota di compartecipazione della Sicilia come già aveva fatto il Ministro Bindi durante il primo governo Prodi. Allora sembrava si fosse ottenuto in cambio una quota delle tasse sugli idrocarburi ma, al momento di pagare, i ministeri competenti si sono rimangiati tutto aprendo un nuovo fronte di contenzioso che i siciliani pagano''.

Cuffaro, quindi, fa notare: ''Perché il Presidente Lombardo, insieme al sottosegretario Miccichè, che si dice abbia la delega al Cipe, invece di dedicarsi a proclami sui tagli, ad annunci di nuovi partiti del sud e ad inciuci con Cracolici, non fanno pressione sul Presidente Berlusconi e sul Ministro Tremonti per ottenere quanto spetta alla Sicilia'? Questo si' che sarebbe lavorare per l'autonomia. I nostri concittadini non dovrebbero più pagare maggiorazioni sull'Irap, assurdi balzelli come i ticket, nè vedere ridotti al lumicino i servizi sanitari come avviene in questi mesi''.

''Il presidente della Regione ed il suo caro assessore Massimo Russo abbandonino i proclami e la ricerca del potere - conclude Cuffaro - e facciano gli interessi dei siciliani ottenendo da Roma quanto all'Isola è dovuto in virtù di una legge finanziaria dello Stato''.

Eppure, ricordo bene, che l'attuale ticket fu introdotto proprio da Cuffaro, ricordo pure che il ticket pagato in molti casi non solo copre il prezzo della tariffa regionale, ma lo supera per la quota fissa (inizialmente di 2 euro), che la regione poi trattiene dai rimborsi che deve sugli esenti.

In pratica, chi deve farsi visitare paga per intero la propria visita e versa 2 euro in più per ripianare i debiti della regione. Non a caso, nei Laboratori e studi privati convenzionati, consigliano di pagare la tariffa per intero senza ricetta, facendo risparmiare 2 euro a ricetta! Moltiplicato per il numero di ricette, (per gli esami di laboratorio spesso sono multiple) possiamo benissimo risparmiare anche 6-8 euro.

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn