Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Cura depressione: enorme mercato

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Sono circa 60 milioni in Europa le persone colpite da depressione. Un problema serio che coinvolge famiglie e mondo del lavoro e non di facile soluzione. Non pochi soffrono di una forma grave e invalidante. 

[Google reader salute Sicilia]

Una recente indagine condotta dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) ha messo in evidenza la scarsa fiducia delle donne verso i trattamenti della depressione: ben il 54% ritiene che la depressione sia addirittura più difficilmente curabile del tumore al seno.

Al congresso di Cagliari diffondono statistiche allarmanti: un adulto su quattro nel corso della vita è interessato da un episodio di depressione grave, le donne più degli uomini (12,8% contro il 5,9%).

Secondo l'Oms (Organizzazione mondiale della sanità) la malattia rappresenterà nel 2020 la seconda causa di disabilità nel mondo, dopo le patologie cardiache. OMS è maestra di previsioni allarmistiche se non terrorizzanti.

Tutto questo gran bollettino per promuovere la disponibilità, anche in Italia, di una nuova molecola, addirittura non rimborsabile ancora dal sistema sanitario nazionale. A presentare la nuova molecola Giovanni Biggio, presidente della Società italiana di Neuro-psicofarmacologia, come anche il professor Claudio Mencacci, direttore del Dipartimento di Neuroscienze, A.O.
Fatebenefratelli-Oftalmico-Melloni di Milano. 

In realtà è stato ben dimostrato che una terapia con al centro un'attività sportiva e psicoterapia basata sull'ascolto è il miglior metodo per guarire dalla depressione. Ma gli inventori di malattia non vogliono certo farsi sfuggire un immenso e facile mercato!

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn