// - codice google monitoraggio sito

Screening tumore seno: aumentano dubbi su reali benefici

Stampa
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Mammografie_rischi

Lancet offre due tesi sullo screening del cancro al seno, in quanto da una parte ci sono studi che dimostrerebbero l'utilità dello screening mammografico per ridurre la mortalità per cancro al seno (ma non è nemmeno così: Tumore seno, screening mammografia non riduce mortalità!); dall’altra c’è il fronte di coloro che esortano a non perdere di vista gli innumerevoli casi di sovradiagnosi e mettono fortemente in dubbio il rapporto tra rischi e benefici.

[rassegna web salute Sicilia]

Il primo documento difende i benefici per la salute della popolazione attraverso screening mammografico, mentre l'evidenza più forte è data dalla risonanza magnetica per lo screening nelle donne ad aumentato rischio di cancro al seno, a causa del loro rischio genetico o familiare. Tuttavia, gli autori notano che sono necessari ulteriori studi per valutare il beneficio di altri gruppi ad alto rischio, come le donne con carcinoma lobulare in situ.

Un numero crescente di ricercatori sollevano preoccupazioni circa la sovradiagnosi e il relativo beneficio contro il male. Fare la mammografia ogni anno aumenta i rischi di falsi positivi, farla ogni due riduce i benefici di diagnosi precoce, si potrebbe sintetizzare così infatti il risultato di un grosso studio su quasi 170.000 donne finanziato dal National Cancer Instituteamericano e pubblicato su gli Annals of Internal Medicine.

E’ stato calcolato che dopo 10 mammografie di screening, la probabilità che una donna ha di fare esperienza di almeno un falso positivo va dal 29% al 77% a seconda degli studi considerati. La questione interessa dunque un gran numero di donne, soprattutto quelle che fanno più mammografie.

Questa polemica ha portato l'Inghilterra ad aprire un'inchiesta sul supporto di screening del cancro al seno. I risultati di questa revisione, prevista nei primi mesi del 2012, sarà importante, e non solo per il Regno Unito. Con i dati attuali, si potrebbe ipotizzare che lo screening mammografico sia utile solo ai soggetti a rischio per storia familiare.

دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn