Associazione Salute

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Influenza suina: l'antivirale tamiflu da evitare

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Tamiflu farmaco antiviraleLe persone sane che contraggano il virus A/H1N1 (meglio conosciuta come influenza suina) non hanno bisogno di assumere l'antivirale Tamiflu: lo ha reso noto l'Organizzazione Mondiale per la Sanità (Oms), contraddicendo di fatto se stessa e numerosi governi che hanno accumulato scorte ingenti del farmaco.

Le nuove linee guida dell'Oms sono state diffuse in seguito alle raccomandazioni di una commissioni di esperti e prevedono la somministrazione dei farmaci antivirali solo ai pazienti che manifestino sintomi particolarmente gravi o - senza attendere l'esito degli esami di laboratorio - a coloro che fanno parte dei pazienti a rischio, come le donne incinta o le persone con altre patologie che le rendano particolarmente vulnerabili.

Dopo  che il Tamiflu è stato sconsigliato, per i bambini colpiti dal virus H1N1, da una ricerca pubblicata sul British Medical Journal, secondo cui il farmaco provoca ai bambini nausea e vomito, che possono portare alla disidratazione e ad altre complicazioni renali. Insomma, gli effetti collaterali sono più importanti dei benefici (riduzione di qualche giorno dell'influenza).

vedi altri aggiornamenti:

 

You are here
دانلود فیلم دانلود فیلم دانلود فیلم خرید vpn خرید کریو خرید کریو خرید vpn